Ville Private Indipendenti con Piscina nel Chianti Fiorentino

Fate la spesa come i locali quando siete ospiti nelle nostre ville

Giorno di arrivo
Giorno partenza
_accommodation
ospiti

Le nostre ville hanno cucine dotate di tutti gli accessori per preparare ottimi piatti di tradizione toscana. Vogliamo condividere con voi i nostri negozi preferiti, dove trovare i migliori prodotti locali.

Dove fare la spesa se siete ospiti a Villa Torricella

Tavarnuzze è un piccolo paese, ma ha ottimi negozi di alimentari.

Frutta e verdura fresca

Il miglior ortolano della zona è senza dubbio Agostino, che ha la bottega in piazza a Tavarnuzze. Agostino si alza prestissimo tutte le mattine per essere fra i primi ad arrivare al mercato di frutta e verdura all’ingrosso, in modo da poter acquistare i prodotti più freschi per i suoi clienti. Nel suo negozio trovate ottima frutta e verdura di stagione. Sua moglie Roberta vi spiegherà le sue ricette, che lei condivide volentieri con le clienti. Forse dovete attendere un attimo in coda per essere serviti, perché Agostino è veramente l’ortolano migliore dei dintorni!

Il nostro macellaio da tre generazioni

A poca distanza da Agostino troverete il negozio di Fabio, una macelleria storica. Fabio ha ereditato il negozio da suo padre Luigi, collaboratore di Aldo, figlio del fondatore Ugo. Il signor Ugo era amico della nostra nonna: erano ambedue grandi amanti dell’opera lirica e insieme ascoltavano le melodie di Verdi e Puccini da una vecchia radio. Quattro generazioni hanno lavorato per preparare la migliore carne per noi. E’ qui che dovete essere se state pensando ad una grigliata nell’aia di Villa Torricella: non solo è ottima tutta la carne, ma la rosticciana e le salcicce di Fabio sono assolutamente speciali!

Provate i diversi tipi di pane toscano

Il pane toscano, si sa, è senza sale: ve ne accorgerete subito. Abbiamo diversi tipi di pane, ma noi vi consigliamo di provare il ‘panaccio’ che trovate nella Coop di Tavarnuzze. Il nostro è un piccolo supermercato frequentato dai locali, e anche da noi. Al banco gastronomia potrete scegliere fra panaccio bianco, integrale e integrale al 100%, un piccolo pane assolutamente delizioso! Da provare anche il pane fatto con grani antichi, e non dimenticate la schiacciata, veramente toscana, da farcire con salame, prosciutto o finocchiona!

Dove fare la spesa se siete ospiti a Poggio a Vento

Poggio a Vento è in cima ad una collina, ma anche se siete immersi nella natura e nella storia, trovate ottimi negozi molto vicino, a Sambuca e a Tavarnelle: piccoli negozi, dove si servono i locali.

Il Forno di Gigi e Beppe a Sambuca

Se andate al Forno vicino al ponte romano a Sambuca di mattina presto, troverete i locali che comprano il filone di pane fresco, la schiacciata o la famosa torta della nonna, per la merenda dei bambini che vanno a scuola. I proprietari, Gigi e Beppe, hanno imparato i segreti del pane dallo zio Dante e da un pasticciere di nome Emilio e servono ancora tutti i clienti locali e i nostri ospiti!

La carne di Massimo Francini a Sambuca

Nel piccolo paese di Sambuca, vicino al Forno trovate la macelleria di Massimo Francini: Massimo ha ereditato il negozio dal padre e dal nonno, e di recente ha deciso di offrire i suoi deliziosi prodotti pronti all’ora di pranzo. Perciò da Massimo all’ora di pranzo troverete gli impiegati, gli operai, tutti quelli che lavorano nelle ditte della Sambuca, e forse qualche turista. Gustatevi i suoi hamburger, le tartare e la deliziosa bistecca cotta sul fuoco davanti a voi!

Una famiglia di ortolani a Sambuca e Tavarnelle

A Sambuca troverete un piccolo ma ottimo ortolano: il proprietario è parente di Andrea Braschi, titolare del negozio Ortofrutta a Tavarnelle. Il negozio di Andrea è sulla piazza principale, ed offre una incredibile varietà di frutta e verdura fresca: uno spettacolo di colori e odori e gusti!

La migliore bistecca del mondo!!!

A Tavarnelle dovete assaggiare la migliore bistecca della zona che troverete da Morando Morandi, sulla piazza principale. Il negozio è stato fondato nel 1880 e Morando ha iniziato come apprendista macellaio a 11 anni. Oggi Morando è membro della Accademia della Bistecca e Maestro dell’Arte dei Beccai, la corporazione dei macellai fiorentini dal Medioevo. Morando ha anche ricominciato a produrre il mezzone o bastardo, un salame tradizionale più delicato perché preparato con maiale e manzo che nel passato era preparato e stagionato nelle case dei contadini.

Potete cuocere la vostra bistecca sulla griglia nel giardino di Poggio a Vento o nell’aia di Villa Torricella, oppure decidere di prenotare un tavolo alla Bisteccata a Tavrnelle sul sito http://www.ilcaratello.biz/Eventi/Bisteccata-in-Piazza/. Ogni martedì sera, durante l’estate, la piazza principale si riempie di tavoli, collocati di fronte ad ogni ristorante e negozio. Prenotate il vostro tavolo in piazza, poi andate alla macelleria di Morando e scegliete la vostra bistecca seguendo i suoi consigli, poi sedetevi davanti ad un bicchiere di ottimo Chianti. La bistecca verrà preparata sulla griglia in piazza e portata al vostro tavolo. Buon Appetito!

 
© 2021 | powered by dotFlorence Web Agency